L’eleganza al maschile

Spesso i futuri sposi sottovalutano un po’ la scelta dell’abito da cerimonia, eppure ci sono regole poche (ma molto precise) che vanno rispettate per essere… assolutamente impeccabili!

  1. Prima di tutto cerca di capire lo stile scelto della tua futura sposa: lei in abito principessa e tu in giacca in lino potrebbe non essere la soluzione più armonica
  2. Quando prendi appuntamento ricordati di portare con te un buon consigliere che sia obiettivo ed ti eviti scivoloni di stile!
  3. Partiamo da un assunto: difficilmente verrete giudicati troppo eleganti, potrebbe invece accadere il contrario. Pensateci!
  4. Sì al completo tre pezzi (giacca, pantalone e gilet, mono e doppiopetto) o al tight e al mezzo tight (solo per cerimonie entro le ore 16.00).
  5. No allo smoking, che è un abito da sera.
  6. La camicia deve essere bianca o in nuance chiare e ha sempre la cravatta. Per gli allergici del genere si può optare per coreana o collo guru.
  7. La pochette non va mai abbinata alla cravatta e mai portata insieme alla boutonnière: o l’una o l’altra.
  8. Le scarpe sono rigorosamente Oxford o Derby nere o marroni. I calzini sono d’obbligo tranne che per un matrimonio in spiaggia.
  9. I gemelli devono essere in argento o in oro bianco e mai troppo appariscenti
  10. Se si vuole un look originale le regole si possono stravolgere, con un unica condizione: avere la personalità necessaria per reggere un look eccentrico!
Facebookinstagram

Tosetti dal 1927

     Copyrigth Tosetti Sposa © 2018       -      Privacy & Cookies policy       -      info@tosettisposa.it